Anatocismo, Usura Bancaria, Perizia Conto Corrente, Mutui e Leasing, cropped UsurAinBancA min, anatocismo, usura bancaria, anomalie bancarie

L’associazione Vittime del Salva Banche risponde alle dichiarazioni di Nardella

L’Associazione Vittime del Salva-Banche presente ieri tra le fila della protesta insieme ai precari, ai disoccupati, agli studenti, agli insegnanti, ai sindacati di base, ai professionisti della sanità e alle mamme fiorentine contro l’inceneritore, esprime il proprio sdegno per la decisione di Questura e Comune di Firenze di vietare la manifestazione nei luoghi richiesti e rilegare la protesta lontana da la Leopolda. L’associazione Vittime del Salva Banche risponde alle dichiarazioni di Nardella, dopo le contestazioni fuori dalla Leopolda

L’associazione Vittime del Salva Banche risponde alle dichiarazioni di Nardella, o LOGO SALVE facebook 300x150, anatocismo, usura bancaria, anomalie bancarie
Anatocismo, Usura Bancaria,Anomalie bancarie

L’associazione Vittime del Salva Banche risponde alle dichiarazioni di Nardella

L’associazione Vittime del Salva Banche risponde alle dichiarazioni di Nardella

Siena. Riceviamo e pubblichiamo: “L’Associazione Vittime del Salva-Banche presente ieri tra le fila della protesta insieme ai precari, ai disoccupati, agli studenti, agli insegnanti, ai sindacati di base, ai professionisti della sanità e alle mamme fiorentine contro l’inceneritore, esprime il proprio sdegno per la decisione di Questura e Comune di Firenze di vietare la manifestazione nei luoghi richiesti e rilegare la protesta lontana da la Leopolda. Questo infatti è stato il modo migliore per surriscaldare gli animi e fomentare la ribellione di chi lotta per i propri diritti e manifesta il proprio malessere e dall’altra quella delle forze dell’ordine che eseguendo gli ordini per salvare il proprio posto di lavoro ritrovandosi a manganellare qualcuno che potrebbe essere la propria moglie o il proprio figlio. Ci dispiace inoltre constatare che molti mezzi di informazione, ancora una volta riportano notizie false o comunque parzialmente vere, limitando la protesta e gli atti avvenuti a facinorosi violenti; se in piazza erano presenti anche persone a viso coperto, non si può ignorare il dato che in quella piazza ci fossero centinaia e centinaia di persone a volto scoperto, che volevano esprimere il loro diritto a manifestare contro questo Governo.

Ci appaiono per tali ragioni irriverenti e provocatorie le affermazioni del sindaco di Firenze Nardella, che sigla l’intera sommossa anti-leopolda di ieri come opera ad esclusivo beneficio di violenti facinorosi. Perché invece il sindaco non si chiede a cosa sono dovuti questi episodi? Perchè questo Governo non si chiede perché sempre più giovani si contrappongono anche in maniera violenta al loro operato?

La violenza è certo da condannare, ma la prima violenza è stata opera dello “Stato” che ha vietato la manifestazione e che continua ad essere sempre più distante e sordo alle richieste dei cittadini, che continuano a subire soprusi e tirannie”.

fonte : i-siena.it

Please follow and like us:
follow subscribe, anatocismo, usura bancaria, anomalie bancarie0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

anatocismo | usura bancaria | anomalie bancarie
SEO Automation powered by SEOgenie