Anatocismo, Usura Bancaria, Perizia Conto Corrente, Mutui e Leasing, cropped UsurAinBancA min

DIEGO FUSARO: La questione meridionale in Italia

DIEGO FUSARO: La questione meridionale in Italia e nell’ Unione Europea DIEGO FUSARO: La questione meridionale in Italia   DIEGO FUSARO: La questione meridionale in Italia e nell’Unione Europea […   vai alla home Please follow and like us:0 Follow @consudiparte

Anatocismo ed interessi se il Conto Corrente è aperto si può ottenere la rideterminazione del saldo.

Sentenza del Tribunale di Benevento.  Anatocismo ed interessi se il Conto Corrente è aperto si può ottenere la rideterminazione del saldo.   Anatocismo ed interessi se il Conto Corrente è aperto si può ottenere la rideterminazione del saldo. L’affermazione della…

La lettera denuncia del consigliere regionale Antonio Guadagnini

Il consigliere regionale Antonio Guadagnini ha già letto in Consiglio regionale una coraggiosa lettera denuncia sulle diversità delle situazioni delle due ex Popolari venete da lui ricostruite e sulla disparità dei trattamenti da lui rilevati per Veneto Banca rispetto alla…

A processo un bancario. Invitava i clienti a rivolgersi agli usurai.

Santa Croce Camerina – I reati contestati sono gravissimi: usura, estorsione e riciclaggio. E’ quanto contestato dal Gip Claudio Maggioni ad un funzionario 57enne di un noto istituto di credito di Santa Croce Camerina. Insieme ad un 42enne e ad un…

Da Etruria a Monte dei Paschi, cercate la massoneria (Nessuno)

Da Etruria a Monte dei Paschi Nessuno entra nelle stanze del potere di alcune banche toscane vicine al ‘giglio magico’ Da Etruria a Monte dei Paschi Nessuno entra nelle stanze del potere di alcune banche toscane vicine al ‘giglio magico’…

Vittoria lampo contro BpVi, socio sarà risarcito

La Banca Popolare di Vicenza è stata condannata dal tribunale di Parma a restituire 31.293 euro ad un risparmiatore che li aveva investiti in acquisto di azioni dell’istituto per nullità per difetto di forma. Vittoria lampo contro BpVi, socio sarà risarcito…

SCHIAVI dei SIGNORI del DENARO – Film Documentario 2017 sulla TRUFFA MON…

La maggior parte delle persone percepisce che c’è qualcosa che non funziona nell’economia mondiale, ma pochi comprendono che è in atto la grande truffa della storia mondiale. I soldi muovono grandi ingranaggi del potere e le varie implicazioni che il…

DIEGO FUSARO: Come reagire alla dittatura di banche e capitale?

DIEGO FUSARO: Come reagire alla dittatura di banche e capitale?

www.usurainbanca.it
Please follow and like us:
follow subscribe0

Decreto ingiuntivo va revocato se la banca non produce gli estratti conto

Occorre tenere distinte la prova del credito fornita dall’istituto bancario nel procedimento monitorio da quella necessaria nel giudizio di opposizione.  Decreto ingiuntivo va revocato se la banca non produce gli estratti conto

Decreto ingiuntivo va revocato se la banca non produce gli estratti conto, law 300x199

Decreto ingiuntivo va revocato se la banca non produce gli estratti conto

 

Decreto ingiuntivo va revocato se la banca non produce gli estratti conto

Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, la banca deve produrre tutti gli estratti conto relativi al rapporto rispetto al quale ha avanzato la propria pretesa creditoria. In caso contrario, come si evince dalla sentenza del Tribunale di Pescara del 6 aprile 2017 qui sotto allegata, rischia di veder revocato il decreto ingiuntivo ottenuto nei confronti del cliente.

La prova del credito

Il giudice, infatti, ha in tale sede ricordato che occorre tenere distinte la prova del credito fornita da un istituto bancario nel procedimento monitorio da quella necessaria nel successivo giudizio di opposizione.

Più in particolare, l’estratto ex articolo 50 TUB, ovverosia la dichiarazione unilaterale resa da un funzionario della banca, accompagnata da una certificazione della sua conformità alle scritture contabili e da un’attestazione circa la verità e la liquidità del credito, riveste efficacia probatoria nel solo procedimento per decreto ingiuntivo.

Invece, nel giudizio di opposizione è necessario produrre gli estratti conto, ovverosia i documenti funzionali a certificare le movimentazioni debitorie e creditorie intervenute dall’ultimo saldo e nei quali sono indicate anche le condizioni attive e passive che la banca applica.

L’estratto conto, infatti, “trascorso il debito periodo di tempo dalla sua comunicazione al correntista, assume carattere di incontestabilità ed è, conseguentemente, idoneo a fungere da prova anche nel successivo giudizio contenzioso instaurato dal cliente”.

Il riferimento all’invio degli estratti conto non è sufficiente

Ciò posto, il Tribunale ha precisato che, ai fini probatori, non è sufficiente il semplice riferimento all’invio degli estratti conto al cliente e al fatto che questi li abbia ricevuti e non li abbia contestati.

Infatti, l’indisponibilità di tali documenti impedisce al giudice di verificare sia le operazioni effettivamente contestate, sia le modalità con le quali sia stata determinata la posizione debitoria del correntista.

Se quindi, nonostante le argomentazioni degli opponenti in merito, l’istituto di credito omette la produzione degli estratti conto nel giudizio di opposizione, il decreto ingiuntivo ottenuto va revocato.

Fonte: Decreto ingiuntivo: va revocato se la banca non produce gli estratti conto
(www.StudioCataldi.it)
Please follow and like us:
follow subscribe0

L’italia pignorata come società privata azienda italia registrata alla SEC.

 L’italia come stato non esiste più da anni,perchè privatizzata come azienda italia registrata alla SEC america,quindi ogni cittadino italiano e stato lucrato e quotato in borsa. L’UCC Ente dei regolamenti del commercio internazionale ha pignorato l’azienda italia alla sec e cancellato in esse le leggi,dello stato azienda s.p.a dalla carta RIF: UCC-DOC NUMERO 201201279-IL 14-NOV 2012.L’U.C.C HA CANCELLATO E PIGNORATO COME AZIENDE DI FRODE E LUCRO AI POPOLI LE BANCHE SULLA CARTA DEL RIF-TRUE- BILL-WA-DC, L’U.C.C -DOC NUMERO 2012114776 DEL 24 OTTOBRE 2012. QUINDI per capirci l’italia come stato non esiste non ha più titolo perchè essendo una azienda privata registrata alla SEC lucrando sui cittadini quotati in borsa come un titolo bond,e speculando la sporca politica collosa con le banche sono state dichiarate fallite e pignorate e abolito anche il debito pubblico perchè azienda italia era una società privata, ed essa deve pagarlo.L’U.C.C inoltre ha abolito le leggi dello stato azienda italia che non ha più nessun titolo di autorità sui cittadini italiani,L’U.C.C HA DICHIARATO IL CITTADINO ITALIANO SOVRANO INDIVIDUALE,ciò vale a dire che noi italiani siamo sovrani allo stato perchè lo stato azienda privata e stato cancellato dal U.C.C e dichiarato fallito e pignorato,e con esso equitalia,la magistratura,le forze dell’ordine perchè sono soggette ad una azienda privata dichiarata fallita pignorata e cancellata. questo ente che voi pensate sia lo stato non e altro che una azienda privata inesistente che esercita ancora sul popolo illegalmente grazie al vostro tacito consenso e tacito per ignoranza sui fatti. Se analizzate i fatti sul U.C.C-TRUST-OPPT SOVRANITà INDIVIDUALE e perchè l’italia e stata cacciata e cancellata alla sec registro di impresa di lucro quotata in borsa come azienda italia,e se osservate stanno infiltrando grazie al vostro tacito consenso le società private come le poste banche sovrane (private),l’italia ha ceduto le sovranità a chi? Enti internazionali e lobby finanziarie come il MES-BCE-FMI cottarelli olli rehn commissari dei banchieri.Se aprite gli occhi vi renderete conto delle grandi truffe che state assistendo senza appellarvi ad essi cioè chi? Lo stato non esiste e non esiste neanche come azienda italia registrata alla SEC perchè cacciata e cancellata e con essa tutte le leggi regioni province e paesi,perchè L’U.C.C CI HA DICHIARATI SOVRANI INDIVIDUALI come singolo cittadino,e quindi nessuno ha più titolo su di voi facendo appello al U.C.C-OPPT TRUST,in nome di questo ente supremo del commercio internazionale voi potete disconoscere e opporvi alle tasse dello chi lo stato non c’è, equitalia e una azienda pignorata alla sec dal UCC, le leggi sono nulle perchè per chi lavorano? Ad esempio le forze del ordine non hanno più uno stato ne l’azienda italia, perchè pignorate e cancellate quindi per chi lavorano se no c’è lo stato? Voi siete sovrani come popolo collettivo e individuale se solo capite questo potete cacciarli domani senza alcuna violenza ma semplicemente appellandovi individualmente o collettivamente al U.C.C OPPT TRUST.

fonte : qui 

www.usurainbanca.it
Please follow and like us:
follow subscribe0