Benvenuti su Consulente di Parte.it

Usura bancaria rinviati a giudizio vertici Findomestic

Rinviati a giudizio con l’accusa di usura bancaria i vertici di Findomestic, società di credito al consumo del gruppo Bnp Paribas. Usura bancaria rinviati a giudizio vertici Findomestic

Usura bancaria rinviati a giudizio vertici Findomestic

Usura bancaria rinviati a giudizio vertici Findomestic

Usura bancaria rinviati a giudizio vertici Findomestic

ROMA (WSI) – Rinviati a giudizio con l’accusa di usura bancaria i vertici di Findomestic, società di credito al consumo del gruppo Bnp Paribas.

Dall’analisi tecnica del rapporto tra il cliente denunciante e l’istituto, è emerso che a essere affetto da usura è il contratto in sé, per via delle sue clausole.

Trattandosi di un accordo standard è altamente probabile che molte altre persone lo abbiano firmato trovandosi a subire – spesso senza nemmeno rendersene conto – tassi e condizioni usurarie

Secondo l’accusa il contratto che la società faceva firmare ai clienti considerato affetto da usura per via delle sue clausole e tassi al limite delle legalità.

Il quadro probatorio è solido, anzi solidissimo. Tale lo ha ritenuto il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Verona, Giuliana Franciosi, che ha accolto la richiesta di rinvio a giudizio per i vertici di Findomestic, una delle maggiori società italiane di credito al consumo.

La prima udienza si terrà il 14 settembre. Sul banco degli imputati l’amministratore delegato della società del gruppo Bnp Paribas, Carlo Fioravanti, il direttore generale Chiaffredo Salomone e il condirettore generale Giuseppe Jenzi.

fonte : Alessandra Caparello 

www.consulentediparte.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code