Anatocismo, Usura Bancaria, Analisi econometriche

Ora la Procura indaga su Consob e Bankitalia

Dopo la denuncia di Adusbef su «Il Tempo» inchiesta sugli effetti del decreto salva banche LE CARTE La Finanza scandaglia l’era di papà Boschi. Ora la Procura indaga su Consob e Bankitalia

Bankitalia e Consob finiscono nel mirino della Procura della Repubblica di Roma. Il procuratore capo Giuseppe Pignatone ha aperto un’inchiesta sugli effetti della legge «salva banche», un fascicolo che allo stato non conta né indagati né ipotesi di reato, ma che si basa sull’esposto di Adusbef e Federconsumatori depositato il 3 dicembre scorso.

Anatocismo, Usura Bancaria,Anomalie bancarie

Ora la Procura indaga su Consob e Bankitalia
Ora la Procura indaga su Consob e Bankitalia

Ora la Procura indaga su Consob e Bankitalia

Bankitalia e Consob finiscono nel mirino della Procura della Repubblica di Roma. Il procuratore capo Giuseppe Pignatone ha aperto un’inchiesta sugli effetti della legge «salva banche», un fascicolo che allo stato non conta né indagati né ipotesi di reato, ma che si basa sull’esposto di Adusbef e Federconsumatori depositato il 3 dicembre scorso. L’indagine è di tipo «esplorativo», tesa a verificare la presunta esistenza di reati dietro la sostanziale cancellazione delle obbligazioni subordinate acquistate da circa 150mila piccoli azionisti da Banca Marche, CariFerrara, Banca Etruria e del Lazio e CariChieti. Investimenti che sulla carta erano sicuri ma che, nei fatti, avrebbero provocato un danno pari a circa 1,2 miliardi di euro a piccoli correntisti, come Luigino D’Angelo, il pensionato che si è suicidato dopo aver subito la perdita di circa 130mila euro con Banca Etruria. Nel carteggio…

di Ivan Cimmarusti

articolo completo on line tempo.it

www.usurainbanca.it
Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *