Anatocismo, Usura Bancaria, Analisi econometriche

Usura bancaria, ex direttore della filiale potentina della Mps condannato a due anni

L’ex direttore di una filiale potentina della banca Monte dei Paschi di Siena, Giancarlo Russo, è stato condannato dal tribunale di Potenza a due anni di reclusione (pena sospesa) con l’accusa di usura bancaria.  Usura bancaria, ex direttore della filiale potentina della Mps condannato a due anni

Usura bancaria, ex direttore della filiale potentina della Mps condannato a due anni

Usura bancaria, ex direttore della filiale potentina della Mps condannato a due anni

Usura bancaria, ex direttore della filiale potentina della Mps condannato a due anni

Anatocismo, Usura Bancaria,Anomalie bancarie

POTENZA – L’ex direttore di una filiale potentina della banca Monte dei Paschi di Siena, Giancarlo Russo, è stato condannato dal tribunale di Potenza a due anni di reclusione (pena sospesa) con l’accusa di usura bancaria.

Per gli altri quattro imputati, a loro volta direttori della stessa filiale in epoca precedente, Ignazio D’Addabbo, Carlo Desiderio, Luciano Apicella e Antonio Mazzucca, il reato è stato dichiarato estinto per prescrizione.

Si è chiuso così il processo di primo grado che vedeva come parte civile l’imprenditore Michele Satriani, titolare della Socitel, società di telecomunicazioni.

Secondo l’accusa a Satriani sarebbero stati applicati tassi usurari generati dalla gestione di un conto corrente ordinario e di tre conti anticipi fatture.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

Contattaci per Informazioni in merito all’argomento,  ti aiuteremo a trovare la soluzione migliore

compila il form e provvederemo a contattarti

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *