Anatocismo, Usura Bancaria, Analisi econometriche

Usura bancaria la storia della famiglia di Elsa

Usura bancaria: la storia della famiglia di Elsa

 

https://www.youtube.com/watch?v=Iz_EY2JyMUo

Elsa: “Cinque anni di lotta contro l’usura bancaria”. Adesso il giudice le dà ragione

Anatocismo, Usura Bancaria,Anomalie bancarie

fonte: Enrica Cherici

Sono cinque anni di lotta per la famiglia di Elsa. La lotta contro il male oscuro dell’usura bancaria. Una storia che inizia nel 2009, quando Elsa e suo marito si vedono richiedere da alcune banche il rientro immediato ed integrale di due finanziamenti, che fino a quel momento erano stati regolarmente pagati e che erano serviti per l’azienda di famiglia intestata al marito e per la casa.

Lì comincia il calvario, nessuno riesce a spiegare ai due coniugi le motivazioni di tale comportamento, del perché le due linee di finanziamento vengano revocate nonostante le rate fossero state pagate secondo le scadenze prefissate.

“Non potevamo avere tutti i 200 mila euro subito, eravamo spiazzati, dopo alcuni mesi è arrivato un atto di precetto per rate scadute, poi ne è arrivato un altro motivato con il fallimento dell’azienda, fallimento provocato dalla banca che aveva chiuso i nostri conti. Adesso la nostra casa è in vendita, è passata da 4 aste giudiziarie, decine di persone in questi anni sono venute a vederla. E noi lì ad assistere, consapevoli e convinti che abbiamo pagato sempre tutto. Ad un certo punto abbiamo anche fatto fare le perizie bancarie ed abbiamo scoperto che specialmente in due banche abbiamo soldi da avere e non da pagare con tassi usurari che sono arrivati anche al 350%.”

Usura bancaria

La famiglia, così distrutta psicologicamente ed economicamente non si è persa d’animo ed ha continuato a lottare, con la forza delle ricevute pagate che dimostrano la loro verità. “Ed a giugno è arrivato un primo riconoscimento giudiziario – racconta Elsa – il giudice ha detto che la banca non aveva diritto ad agire nei confronti della casa. Io aggiungo che se non aveva diritto nei confronti della casa, non ne aveva nemmeno verso l’azienda di mio marito. Per questo procedere in appello.”

Nel video, l’intervista ad Elsa realizzata da Matteo Marzotti

Usura bancaria

www.usurainbanca.it
Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *