Anatocismo, Usura Bancaria, Analisi econometriche

Usurarietà del tasso e sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo costituito dal contratto di mutuo fondiario

letti gli atti e sciolta la riserva di cui all’udienza del 12/7/2017, rilevato, quanto all’istanza di sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo, che l’opposizione risulta incentrata, in disparte le contestazioni in ordine alla legittimità del- la decadenza dal beneficio del termine, sulla questione, prima facie meritevole di consi- derazione, relativa all’entità del tasso di interesse nella specie applicato,  Usurarietà del tasso e sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo costituito dal contratto di mutuo fondiario

Usurarietà del tasso e sospensione

Usurarietà del tasso e sospensione

Usurarietà del tasso e sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo costituito dal contratto di mutuo fondiario

  1. 5425/2017 R.G.
Anatocismo, Usura Bancaria,Anomalie bancarie

 

Il Giudice

 

letti gli atti e sciolta la riserva di cui all’udienza del 12/7/2017;

rilevato, quanto all’istanza di sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo, che l’opposizione risulta incentrata, in disparte le contestazioni in ordine alla legittimità del- la decadenza dal beneficio del termine, sulla questione, prima facie meritevole di consi- derazione, relativa all’entità del tasso di interesse nella specie applicato, tenuto conto che, ai sensi dell’art. 644, co. IV, c.p., per la determinazione del tasso di interesse usura- rio si tiene conto delle commissioni, remunerazioni a qualsiasi titolo e delle spese, escluse quelle per imposte e tasse, collegate alla erogazione del credito;

ritenuto, pertanto, che la richiesta sospensione possa essere concessa, sussistendo gravi motivi;

vista l’istanza ex art. 183 co.6 c.p.c;

p.q.m.

SOSPENDE l’efficacia esecutiva del titolo; ASSEGNA alle parti i seguenti termini perentori:

  • trenta giorni dalla comunicazione del presente provvedimento per il deposito di memorie contenenti le sole precisazioni o modificazioni delle domande, delle eccezioni e delle conclusioni già proposte;
  • ulteriori trenta giorni per il deposito di memorie contenenti a) la replica alle domande ed eccezioni nuove o modificate dall’altra parte; b) le eccezioni con- seguenti; c) l’indicazione dei mezzi di prova; nonché per la produzione di do- cumenti;
  • ulteriori venti giorni per il deposito di memorie contenenti le sole indicazioni di prova contraria;

FISSA l’udienza del 4/4/2018 per le sole repliche a verbale, ove occorrenti, sulle istanze di prova contraria, per le osservazioni delle parti sul calendario del processo da predi- sporsi ai sensi dell’art. 81 bis disp. att. c.p.c. e per gli eventuali provvedimenti istruttori. Si comunichi.

Bari, 9/11/2017 Il Giudice

torna alla home

visita il nostro blog : usurainbanca.blogspot.it

per ogni altra richiesta, dubbio, primo supporto o pre analisi gratuita contattaci compilando il form

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *